DPCM del 17 maggio 2020. Proroga misure di contenimento COVID-19 fino al 14.06.2020

La dirigente scolastica

● Tenuto conto dello stato emergenziale COVID-19, come deliberato dal Consiglio dei Ministri del 31 Gennaio 2020 e vigente fino al 31 Luglio 2020;
● Visto l’art. 87 c. 3 del D.L. 17 Marzo 2020 n. 18 e successive modifiche ed integrazioni;
● Visto il DPCM del 26 aprile 2020;
● Vista l’ordinanza della Regione Lombardia n. 548 del 17 maggio 2020;
● Viste le Circolari n. 2 e 3 del Ministro della Pubblica Amministrazione che dispone in materia di lavoro agile;
● Viste le indicazioni emanate dal Ministero dell’Istruzione con diverse note e in particolare con la Nota n. 323 del 10 marzo 2020 e n. 622 del 01 maggio 2020;
● Visto il Piano di lavoro del personale ATA proposto dal DSGA e adottato dalla sottoscritta;
● Verificate le condizioni dei locali, le esigenze di gestione del servizio e di funzionamento dell’istituzione
Scolastica nel periodo di sospensione delle attività didattiche in presenza; sospensione già in essere dal 5 marzo 2020;
● Valutate le esigenze complessive dei servizi amministrativi tecnici ed ausiliari;
● Assicurata l’organizzazione per l’espletamento – mediante la presenza fisica in servizio – di eventuali attività istituzionali, connotate dal carattere della indifferibilità e non esercitabili quindi con il ricorso al
lavoro agile;

DISPONE

⮚ la proroga della sospensione dell’attività didattica fino a tutto il 14.06.2020
⮚ la prosecuzione dell’attività didattica a distanza secondo le forme e le modalità precedentemente attuate;
⮚ La sospensione delle riunioni degli organi collegiali in presenza (Collegio dei docenti, Consigli di classe, Dipartimenti, Consiglio di Istituto, ecc.) fino al 14 giugno 2020.

ADOTTA

il presente provvedimento che costituisce aggiornamento al piano delle attività del personale ATA, relativo all’attività lavorativa del personale stesso per il periodo dal 18 MAGGIO 2020 al 14 GIUGNO 2020.
● Il DSGA e tutti gli assistenti amministrativi lavoreranno in modalità di lavoro agile, dalle loro abitazioni, rispettando i compiti e gli adempimenti previsti dal piano di lavoro definito all’inizio dell’anno scolastico. Il personale, che rilevi la necessità di disporre di documentazione per garantire l’ordinario adempimento dei compiti amministrativi, potrà recarsi in ufficio per prelevare il materiale occorrente, per il tempo strettamente necessario e richiedendo preventiva autorizzazione al Direttore dei servizi generali amministrativi o della scrivente.
Il servizio di sportello telefonico della segreteria è dal lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 11,00 al numero 02606250. L’accesso all’edificio per attività indifferibili (es. fornitori, manutentori, Il personale amministrativo è reperibile con contatto telefonico e via mail per prestazioni lavorative indifferibili, che possano emergere e al momento non prevedibili, realizzabili in presenza previa autorizzazione della/del dirigente scolastica/o o del D.S.G.A ai seguenti indirizzi mail:
MAIL ISTITUTO: miis02600q@istruzione.it
PEC ISTITUTO: miis02600q@pec.istruzione.it

● Gli assistenti tecnici lavoreranno in modalità lavoro agile e si rapporteranno ai docenti delle rispettive discipline/laboratori per la didattica a distanza;
● I collaboratori scolastici sono esonerati dall’obbligo della prestazione lavorativa ex art. 1256 c. 2 del Codice Civile e il periodo di esonero è considerato servizio effettivo. Sono reperibili con contatto telefonico e via mail per il possibile emergere dell’esigenza di prestazioni lavorative in presenza, relative al presidio degli edifici scolastici e/o alla pulizia degli stessi e altre attività ritenute indifferibili. In tali circostanze il DSGA provvederà a disporre turnazione per contingenti minimi salva l’esigenza di avere in servizio la totalità del personale.

Il presente provvedimento potrà essere modificato e/o integrato in relazione all’evolversi della situazione di emergenza e in presenza di nuove disposizioni dei competenti organi istituzionali

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Bruna Baggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *