PCTO Liceo

I PCTO si realizzano con un’attività di classe che vede la sua centralità nel project work della quarta; le tematiche, variabili di anno in anno, privilegiano aspetti del sapere correlati a più discipline e prefigurano progetti a valenza sociale, culturale o civica.

L’esperienza viene inserita in un contesto di approfondimento socio-economico e filosofico sul tema del lavoro, al fine di consentire agli studenti di rivederla criticamente, anche allo scopo di una sua disamina in sede d’esame.

Relativamente alla metodologia e alle tematiche individuate, si tratta di percorsi che interfacciano anche l’ambito di Cittadinanza e costituzione, contribuendo in maniera significativa a svilupparne le competenze trasversali e i contenuti specifici.

Rispetto al monte ore, si prevedono:

  • per la terza: da un minimo di 12 ore ad un max di 56 (in caso di tirocinio volontario in Azienda)
  • per la quarta: da min 70 ore a max 90 ore
  • per la quinta: da min 14 a max 26 ore

per un totale complessivo variabile da 96 ore a max 168 ore (comprensive di attività volontarie o di approfondimento di classe o individuali).

PCTO LICEO TERZE

PCTO LICEO QUARTE

PCTO LICEO QUINTE

PCTO E ESPERIENZE ALL’ESTERO

In considerazione della valenza formativa delle esperienze che la scuola progetta e realizza nell’ambito dei PCTO, anche in prospettiva del loro legame con i percorsi di Cittadinanza e Costituzione e della loro ricaduta sull’esame di stato, il Collegio dei docenti ha deliberato di non ritenere che tali attività possano essere sostituite da periodi di studio all’estero (anni o quadrimestri) o da altre esperienze scelte individualmente dagli studenti.

Pertanto, per tali studenti, il Consiglio di classe comunicherà le modalità di realizzazione dei PCTO che potranno essere realizzate compatibilmente con i periodi di presenza a scuola.

Archivio